Blog

costruiamo le soft skills progetto giosef enna

“Vogliamo favorire l’aggregazione e la partecipazione giovanile sul territorio e nella comunità e promuovere attività e laboratori culturali che favoriscono nuove modalità di incontro”

In poco meno di un anno, il progetto Costruiamo le Soft Skills che si è articolato lungo quattro Workshop, culminerà in un evento conclusivo denominato la “Fabbrica delle Idee” nel quale saranno coinvolte tutte le associazioni giovanili della città, gli Istituti Scolastici di secondo grado e le Istituzioni.

L’evento sarà in diretta streaming su Facebook sulla pagina Costruiamo le Soft Skills e su Bedda Radio.
Di seguito il programma completo:

𝟏𝟗 𝐍𝐎𝐕𝐄𝐌𝐁𝐑𝐄
𝐅𝐨𝐜𝐮𝐬 𝐬𝐮𝐥 𝐓𝐞𝐫𝐳𝐨 𝐒𝐞𝐭𝐭𝐨𝐫𝐞, 𝐮𝐧𝐚 𝐛𝐮𝐬𝐬𝐨𝐥𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝐥𝐞 𝐭𝐫𝐚𝐬𝐟𝐨𝐫𝐦𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐞 𝐥𝐞 𝐜𝐨𝐦𝐩𝐞𝐭𝐞𝐧𝐳𝐞

Modera: Lorenzo Floresta – Coordinatore del progetto “CostruiAMO le soft skills”

1° Panel (17.30) – Politiche giovanili, terzo settore e pubblica amministrazione
Relatore: Pippo Di Natale – Portavoce del Forum del Terzo Settore in Sicilia

2° Panel (18.15) – Giovani e volontariato
Relatore: Salvatore Raffa – Presidente CSVE – Centro Servizi del Volontariato Etneo

3° Panel (19.00) – Emersione delle competenze nel Terzo Settore, il modello FQTS
Relatore: Mauro Giannelli – Responsabile della formazione Forum Nazionale del Terzo Settore
Al termine di ogni incontro ci sarà lo spazio per il dibattito con i relatori. L’evento sarà accessibile alla comunità sorda italiana,
Assistente alla comunicazione Lis Sandra La Placa.


𝟐𝟎 𝐍𝐎𝐕𝐄𝐌𝐁𝐑𝐄
𝐎𝐫𝐞 𝟏𝟕.𝟎𝟎 – 𝟐𝟎.𝟎𝟎

𝐖𝐨𝐫𝐤𝐬𝐡𝐨𝐩: 𝐃𝐢𝐬𝐞𝐠𝐧𝐚 𝐥𝐚 𝐭𝐮𝐚 𝐜𝐢𝐭𝐭𝐚’ 𝐩𝐞𝐫 𝐢 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐚𝐧𝐢
1° Laboratorio: Ambiente e sport
Esperti:
Giuseppe Amato – Coordinatore scientifico Rocca di Cerere UNESCO Global Geopark
Roberto Pregadio – Delegato Provinciale Comitato Italiano Paralimpico
Facilitatori: Laura Birtolo

2° Laboratorio: Cultura, turismo, spazi aggregativi e beni confiscati
Esperti:
Tatiana Giannone – Settore beni confiscati Libera
Marcello Troia – Direttore Rocca di Cerere UNESCO Global Geopark
Facilitatori: Valentina Strazzante, Margherita Lazzara e Sandra La Placa



𝟐𝟏 𝐍𝐎𝐕𝐄𝐌𝐁𝐑𝐄
𝐎𝐫𝐞 𝟏𝟕.𝟎𝟎 -𝟐𝟎.𝟎𝟎
𝐋𝐚 𝐅𝐚𝐛𝐛𝐫𝐢𝐜𝐚 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐈𝐝𝐞𝐞
Relatori:
Antonio Scavone – Assessore Regionale della famiglia, delle politiche sociali e del lavoro
Ugo Arioti – Dirigente del Servizio 8, Dipartimento della famiglia e delle politiche sociali
Giuseppe Mammano – Dipartimento della famiglia e delle politiche sociali
Maurizio Dipietro – Sindaco del Comune di Enna
Girolamo Di Fazio – Commissario Straordinario del Libero Consorzio di Enna
Francesco Colianni – Vice Sindaco ed Assessore alle Politiche giovanili del Comune di Enna
Alfio Borzì – Dirigente scolastico Ist. Professionale Statale Federico II di Enna
Tatiana Giannone – Settore beni confiscati Libera
Marcello Troia – Direttore Rocca di Cerere UNESCO Global Geopark
Giuseppe Amato – Coordinatore scientifico Rocca di Cerere UNESCO Global Geopark
Roberto Pregadio – Delegato Provinciale Comitato Italiano ParalimpicoModerano: Laura Birtolo e Valentina Strazzante

“CostruiAMO le soft skills” offre una guida concreta, abbracciando l’assunto per cui la costruzione delle soft skills può avvenire soltanto se vi è integrazione e cooperazione tra le istituzioni scolastiche e civili e il corpo sociale delle associazioni e del volontariato.

In particolare, sono necessarie per la realizzazione e lo sviluppo personali, la cittadinanza attiva, l’inclusione sociale e l’occupazione.

Inoltre il progetto ha portato alla realizzazione di un Toolkit unico nel suo genere. L’ Altante delle associazioni ennesi è il risultato di uno studio etnografico sull’associazionismo giovanile locale e vuole rappresentare una guida concreta per i giovani finalizzata ad orientarsi nel panorama del terzo settore ennese, abbracciando l’assunto per cui la costruzione delle soft skills può avvenire soltanto se vi è integrazione e cooperazione tra le Istituzioni e il corpo sociale delle associazioni e del volontariato.

Il Toolkit è volto a colmare il divario tra i giovani e la conoscenza di tutte quelle opportunità che in città avrebbero di partecipare alla vita dell’associazionismo locale contesto principe dove poter acquisire nuove competenze e inserirsi in percorsi di cittadinanza attiva.

Potete consultarlo cliccando sul pulsante che trovate qui sotto: