SOCIAL ENTREPRENEURSHIP IN CONFISCATED ASSET

Il progetto “SOCIAL ENTREPRENEURSHIP IN CONFISCATED ASSET” coinvolgerà 6 volontari provenienti da Portogallo, Spagna, Grecia in attività di promozione e inclusione sociale dei giovani dell’area dell’Agro-Aversano all’interno di beni confiscati alla criminalità organizzata della durata di 8 mesi.

Questo progetto rappresenta una grande opportunità per incrementare l’impatto che Giosef Italy mira a raggiungere sul territorio locale e portare le tematiche europee e più nello specifico quelle del Programma del Corpo Europeo di Solidarietà in un territorio troppo spesso considerato come una periferia d’Europa.

I volontari saranno accompagnati in una importante esperienza di crescita personale e formativa grazie alle competenze che acquisiranno nell’interazione con il territorio, tra i giovani locali e nella gestione delle attività nei beni confiscati. l progetto vede impegnati i volontari principalmente a supporto delle attività di Giosef Italy nel Paguro, e in parte in altri beni confiscati come “Casa Don Diana”,“Vite Matta”, ”ArtEspressa – Caffè Letterario”.

In particolare le attività prevedono:
– Comunicazione e Promozione: gestione e aggiornamento dei siti internet, della newsletter e delle pagine dei social networks e creazione di materiale divulgativo multimediale e no;
– Organizzazione e promozione di eventi di sensibilizzazione e iniziative promozionali sul territorio. I volontari dovranno programmare eventi e manifestazioni che interessino i giovani del posto e che provino a coinvolgerli direttamente. Gli eventi saranno organizzati a rotazione in tutti i beni confiscati coinvolti per permettere una giusta distribuzione e diffusione;
– Supporto ai beni confiscati: i volontari possono affiancare il lavoro di gestione dell’ impresa sociale che opera nel bene confiscato

I volontari coinvolti sono 6: 2 dalla Spagna e 2 dal Portogallo, 2 dalla Grecia di età compresa tra i 18 e i 29 anni, provenienti da un condizione economica difficile.
I volontari dovranno avere delle specifiche caratteristiche:
– piccola base di inglese,
– apertura ed interesse in culture diverse,
– Interesse e consapevolezza sui temi del progetto,
– Motivazione ad imparare una nuova lingua (l’italiano).

Dettagli

Periodo:

Maggio – Dicembre 2021

Dove:

Italia

Beneficiari:

Youth worker, giovani

Tipo di finanziamento:

European Solidarity Corps (ESC)