SVE progetti in corso

Immagine SVE progetti in corso
EVS for Social Inclusion è giunto alla sua conclusione.
Lo SVE multi-attività durato 12 mesi si è svolto presso la nostra sede di Palermo in partenariato con il CESIE.
Palermo è una città con forte presenza di comunità di migranti, e in cui diverse aree della città versano in condizioni di degrado e di abbandono. Abbiamo deciso di trattare queste tematiche integrandole e per questo il progetto si è posto come obiettivi stimolare l'inclusione sociale e la partecipazione attiva dei giovani nella comunità e diffondere i valori legati al concetto di Cittadinanza Europea.
 
Il nostro progetto ha previsto il coinvolgimento di 2 volontarie in attività diverse tra di loro, pur collocate all'interno dello stesso contenitore che coincide con le attività portate avanti dall'organizzazione ospitante.
I volontari, come detto, hanno svolto un servizio di volontariato che si è differenziato innanzitutto per la durata, e poi per gli obiettivi specifici ed attività:
- Magda, la volontaria polacca con minori opportunità (ostacoli economici) proveniente dalla Polonia, ha svolto un sevizio di 12 mesi sul tema della rivalutazione degli spazi pubblici, impegnandosi in attività di volontariato di pulizia e ripristino del decoro urbano oltre ad eventi promozionali, e dall'altro ha supportato l'implementazione di laboratori sulla cittadinanza europea e sul riciclo creativo e nel lavoro legato agli sportelli informativi per i giovani, svolti presso la sede di uno delle nostre sedi locali, al PYC - Palermo Youth Centre;
- Karolin, la volontaria proveniente dalla Germania, ha svolto un servizio di 4 mesi, la cui attività principale è stata sfruttare le proprie competenze artistiche per la produzione di un video-documentario sulle tematiche del progetto e le attività svolte dall'organizzazione. La volontaria si occupato anche di supportare i laboratori e l'organizzazione delle azioni di pulizia e ripristino del decoro urbano.
 
Tutte le attività del progetto sono state condotte attraverso metodologie di apprendimento non formali basate sulla partecipazione attiva. Gli approcci utilizzati sono stati:
- Experiential learning
- Cooperative learning
- Peer learning
- Outdoor activities
 
EVS for Social Inclusion ha avuto un impatto reale su tutti gli attori coinvolti (partecipanti, organizzazioni partner e target di beneficiari) grazie alle competenze apprese dai volontari e che arricchiranno le organizzazioni di cui questi fanno parte e i beneficiari che hanno partecipato alle attività legate al presente progetto. Crediamo che le attività del progetto abbiano accresciuto la consapevolezza di concetti quali cittadinanza Europea e partecipazione attiva e abbiano contribuito a migliorare l'inclusione sociale di categorie svantaggiate, istituendo buone pratiche da condividere su base locale, regionale, nazionale ed Europea attraverso la diffusione del video-documentario prodotto, e che auspichiamo vengano riproposte, creando effetti a cascata sui progetti implementati in futuro su tematiche simili.
 
Per approfondire i risultati del progetto vi invitiamo a guardare il video-documentario con le interviste sul tema dell’inclusione sociale e della cittadinanza europea a questo link:
https://www.youtube.com/watch?v=1rPwtoi_mNM
 
Le nostre volontarie hanno anche prodotto un breve video sulle loro esperienze personali a Palermo, vi consigliamo di dare un’occhiata.