Servizi

Giosef Italy è anche impresa sociale.
Formazione, Hostelling e Innovazione sociale e digitale fanno parte della nostra identità e ci aiutano a dare sostenibilità alle nostre attività.
Servizi Giosef Academy

Giosef Academy

Giosef Academy è un servizio rivolto ai docenti per la Scuola Secondaria di Secondo Grado ed il personale educativo pensato per accrescere le conoscenze e le competenze ed affrontare le nuove sfide del mercato del lavoro e delle istituzioni educative. 

  • 3 formule possibili: FULL ONLINE, BLENDED (metà online/metà in presenza) in sede, BLENDED in viaggio.
  • 4 CORSI di formazione con professionisti accreditati:
    1. Benessere, resilienza ed evitare il bournout
    2. Soft skills
    3. Educazione al contrasto d’odio ed al cyberbullismo
    4. Project cycle management (Pon e Por)
  • Location in tutta Italia

Tutti i nostri corsi sono accreditati MIUR, disponibili sulla piattaforma S.O.F.I. A. e acquistabili con la Carta Docente

Consulta il catalogo e contattaci su academy@giosef.it per ricevere informazioni su tutti i dettagli.

 

No Profit Challenge

No Profit Challenge è un progetto ambizioso, finanziato tra 30 altri progetti su oltre 1000 presentati sul bando “Il Sud che partecipa” della Fondazione con il Sud.

Il progetto viene ideato da Giosef Italy – Giovani Senza Frontiere e raccoglie in partenariato Arci Sicilia, Ariciragazzi Sicilia, CGIL Sicilia, Forum del Terzo Settore Sicilia, CESVOP Centro di Servizi per il volontariato di Palermo e ANCI Sicilia.Basato su un Portale “social friendly” e applicazione per Android e IOS, ha le seguenti caratteristiche:

  • 2 profili: volontario e organizzazione
  • Il volontario entra in contatto con organizzazioni no profit e scopre dove offrire il proprio aiuto sulla base di interessi in comune
  • L’organizzazione pubblica la sua “domanda di aiuto“ e l’utente la sua si candida a partecipare ricevendo una notifica automatica del matching
  • Ad attività terminata, organizzazione e volontario rilasciano reciproci feedback per misurare l’impatto dell’iniziativa e certificare le competenze sviluppate nei volontari che vi hanno preso parte
  • Ricevuto il feedback, l’account del volontario si aggiorna con uno storico di tutte le esperienze accumulate, filtrabili per localizzazione, settore d’intervento e competenze sviluppate

Gli obiettivi sono così riassunti:

  • Aumentare la visibilità di ONP e Volontari e diffondere le opportunità di volontariato
  • Rendere il volontariato accessibile e appetibile soprattutto tra le fasce giovanili, così da incoraggiarne la partecipazione
  • Incentivare il processo di riconoscimento delle figure di Youth e Social Worker attraverso un sistema di verificabilità e certificazione delle competenze acquisite
  • Colmare il “gap di partecipazione” nel Mezzogiorno.

 

Il Paguro Ostello

La provincia di Caserta e la Campania tutta si confrontano quotidianamente con le difficoltà del vivere in territorio dove le radici del problema camorristico sono sedimentate nelle menti di molti cittadini quella “cultura di Camorra”, fatta di modelli disfunzionali, trasmessi di generazione in generazione, che si sono rivelati consolidati e “vincenti”. L’idea progetto intende sovvertire il concetto di un territorio laboratorio di illegalità e malaffare proponendo uno spazio dove si possa realizzare una factory di cittadinanza attiva.

Il Paguro è un centro di ospitalità e aggregazione giovanile che sorge a Casapesenna (Caserta) in un bene confiscato alla criminalità organizzata.
Informazioni generali

La struttura è composta da 24 posti letto (letti a castello), così suddivisi:
1° piano:
n.2 stanze con 6 posti letto(ognuna)
n.1 stanza con 4 posti letto
2° piano:
n. 2 stanze con 4 posti letto (ognuna)
Tutte le stanze sono fornite di biancheria da letto completa.

Al piano terrà è presente la sala per lo svolgimento delle attività di circa 70 mq dove realizzare laboratori e attività di movimento, oltre alla cucina completa con forno, attrezzatura da cucina e impianti di lavaggio.
E’ previsto per i partecipanti con esigenze alimentari particolari (vegetariani, vegani, soggetti intolleranti) set di stoviglie e pentolame dedicato per la preparazione dei cibi onde evitare contaminazione con elementi diversi dal proprio regime alimentare.
Ad ogni piano sono presenti delle docce calde, wc e lavabi, un’area comune con posti a sedere, tavoli e copertura wi-fi, servizi telefonici e PC.